T come Triennale da dove inizieranno, il 7 Luglio 2016 dalle 18:30, le due gare che si correranno all’interno del Parco Sempione: una competitiva di 12 km e una di 6 non competitiva, aperta a tutti.
La manifestazione ha carattere benefico, poichè una parte del ricavato delle iscrizioni – insieme ad una raccolta di scarpe – andranno a beneficio dei Paesi emergenti che parteciperanno.
Svolgendosi alla Triennale, non mancherà la parte artistica: infatti alcune delle scarpe donate saranno utilizzate dall’artista Marina Kaminsky per la realizzazione di un allestimento in occasione della XXI Esposizione Internazionale dal titolo “21st Century. Design After Design”.

Anche Giorgio parteciperà a questa iniziativa benefica con il suo libro Correre è la mia Vita.